Redditività

Redditività

Il sistema, in alcuni casi, permette di lavorare a maggiori velocità rispetto all’UV a mercurio in applicazioni in bobina e a foglio.  Le lampade hanno una vita stimata che permette di realizzare circa 200 milioni di copie con qualità costante, eliminando la necessità di sostituzione periodica. La potenza della lampada è regolabile da 0 a 100% e il fatto che i sistemi LED sono on/off immediato elimina i tempi di stand-by. Inoltre, PrintabLED ® offre un sistema di illuminazione settoriale che permette un ulteriore risparmio energetico quando si stampano formati più stretti.

 

Fare i conti è semplice: le lampade a LED consumano fino all’80% in meno rispetto alle lampade UV. Questo significa che se una lampada tradizionale costa 3 €/ora, una a LED fa spendere solo 0,6 €/ora.

Ai costi di gestione di un impianto a lampade UV tradizionali vanno aggiunti anche i costi di sostituzione dei bulbi delle lampade, la manutenzione agli otturatori e ai riflettori, la manodopera, la mancata produzione e gli scarti dovuti all’inefficienza della lampada a fine vita. In più, basta sostituire le lampade UV con LED UV per passare a contratti di fornitura elettrica molto meno onerosi, senza contare la riduzione dei costi di realizzazione dell’impianto elettrico, nel caso di installazione di nuove macchine. In particolare, viene meno la necessità degli onerosi impianti di estrazione di ozono e del calore immesso in ambiente, in termini di costo d’investimento e operativo nonché il costo derivante dal condizionamento dell’aria conseguente al ripristino dell’aria estratta. Non basta, perché la straordinaria superiorità economica dell’UV LED si vede anche nella durata: qualità costante per circa 200 milioni di stampate contro le mille ore di vita all’incirca di una lampada UV tradizionale.

Maggior produttività – maggiore qualità – rischi ridotti

sono i vantaggi del LED, che garantisce in primo luogo sicurezza e protezione per le persone. L’eliminazione di Hg, il voltaggio ridotto e l’utilizzo di lampade robuste permettono un basso rischio di danneggiamento delle macchine e la quasi totale assenza di componenti fragili.

Per ricevere più informazioni sui nostri prodotti